venerdì 26 giugno 2009

Fearless Frankie: parte finale?

Dal mini fumetto di Rob Sacchetto ecco la terza (ed ultima?) parte di Fearless Frankie nella quale vedremo come il nostro impavido Frankie se la caverà nel duro Vietnam. Ma ora bando alle ciance e gustiamoci questo finale:




giovedì 25 giugno 2009

The Last Stand 2

Come il primo capitolo, devo ammettere che il giochino The Last Stand 2 non è il più rilassante e semplice Zombie-shotter a cui abbia giocato, ma siamo onesti, quando mai avere a che fare con gli Zombie è stato rilassante? Il gameplay abbastanza frenetico richiede nervi saldi per contrastare le orde di morti ambulanti che nella notte incessantemente si gettano sulla nostra barricata danneggiandola e tentando di sfondarla.


Durante le ore del giorno invece si ripara la barricata, si cercano i sopravissuti, nuove armi e maledette trappole (sì...anche quelle ci sono). Una volta raccolti sufficienti razioni alimentari è possibile cambiare scenario. L'obbiettivo è raggiungere Union City in non più di 40 giorni, quindi anche il tempo non sarà dalla vostra parte...

[Fonte: Armor Games]



mercoledì 24 giugno 2009

Fearless Frankie - 2a Parte

Eccoci di nuovo qui con la seconda parte di Fearless Frackie il fumetto di Rob Sacchetto ambientato durante la guerrà del Vietnam che vede protagonista l'impavido soldato Frankie. Ma ora bando alle ciance e gustiamoci la seconda parte:



martedì 23 giugno 2009

Zombieland: il trailer promette bene !!!

Eccoci qui con il simpatico trailer di Zombieland, commedia in salsa in via di putrefazione made in USA che vedrà la luce ad ottobre di quest'anno. La trama ormai la conosciamo: il mondo è infestato dagli Zombie e Columbus (Jesse Heisenberg) e Tallahassee (Woody Harrelson) sono, a modo loro, due perfetti sopravvissuti. Il primo è un teenager sfigato che ha preso l'abitudine di fuggire da tutto ciò che lo spaventa, il secondo un arrogante Zombie Hunter duro come la roccia e senza paura.




lunedì 22 giugno 2009

Fearless Frankie: mini Zombie fumetto

Rob Sacchetto è un personaggio noto nel web tra gli appassionati del settore. Il lavoro di Rob è ritrarre persone vive con uno stile che li trasformi in veri e propri Zombie e raccoglie tutte le sue creazioni nel suo blog Zombie Daily. Chiunque può inviare una propria foto a Rob che poi penserà lui a darvi una chiara anticipazione di come sarete una volta passati in quello stato di non-vita deambulante.

L'ultima creazione di Rob è una mini serie di fumetti che ritrae le avventure del soldato Frankie impegnato in Vietnam nella famosa guerra che tutti conosciamo. Ad un certo punto però Frankie si imbatte in qualcosa di tremendamente inaspettato... ....e qui la prima parte:



venerdì 19 giugno 2009

Dead Snow: lo Nazi-Zombie movie

Uscirà presto negli States Dead Snow, film fabbricato in Norvegia che si è prefisso l'ardito compito di mischiare le nostre creature preferite con niente che popo di meno che i nazisti. Il film è diretto da Tommy Wirkola ed è interpretato da Jenny Skavlan, Stig Frode Henriksen, Ane Dahl Torp, Bjørn Sundquist, Jeppe Laursen, Charlotte Frogner, Evy Kasseth Røsten, Vegar Hoel e Lasse Valdal. Tutti nomi che non mi dicono niente ma valeva la pena di riportarli sia per il fatto che contengono caratteri strani (vedi la ø per i meno attenti) sia per il fatto che ci sono delle belle biodone tra il cast.



mercoledì 17 giugno 2009

Armi: considerazioni iniziali - 1a parte


Con questo articolo si apre una nuova importante rubrica di ZOMBIE Knowledge Base. Infatti, è quanto mai vero che in ogni discussione attinente alla sopravvivenza in un mondo in cui si è abbattuta la peggiore delle apocalissi auspicabili, l'argomento armi non è mai margine, anzi. Ogni persona che si cala nel ruolo di sopravvissuto tende a scegliere almeno un'arma tra le tante conosciute. Questa scelta deve essere fatta tenendo conto di molti fattori. Sarebbe impossibile elencare tutti in un unico spazio, ma comunque possiamo dare delle linee guida generali da tenere in considerazione.



lunedì 15 giugno 2009

Left 4 Dead 2: in arrivo il seguito

Devo confessare che ormai qualche anno mi sono allontanato dal mondo dei video games e a malincuore non riesco a trovare molto tempo da dedicare a quella che una volta per me era un'attività quotidiana da un paio d'ore almeno, non per questo l'interesse e l'attenzione verso alcuni titoli o generi è mai calato. Fino dalla comparsa di Resident Evil su Playstation infatti la mia passione per questo genere non mi ha ancora allontato dal mondo delle console/PC e quest'anno all'E3 di Los Angeles è stato annunciato il seguito di Left 4 Dead titolo campione di incassi nella passata stagione videoludica e che uscirà per PC e XBOX 360 verso la metà di novembre.



lunedì 8 giugno 2009

Le raccomandazioni dei nutrizionisti

STONY BROOK, NY - In risposta ad un drammatico declino di decenni di scienza medica, il postumo Dr. Albert Rossum, direttore dell' O'Bannon Institute For Postmortem Nutritional Studies, raccomanda una dieta di solo cervella per gli Zombie di domani.
"Le nostre ricerche indicano che il cervello dell'umano vivo non è affatto un alimento marginale in un'importante dieta. Esso è infatti il solo cibo che uno Zombie adulto dovrebbe consumare."
Così Albert Rossum apre la conferenza stampa all'università statale di New York a Stony Brook e continua:



sabato 6 giugno 2009

Corsi di combattimento corpo a corpo

Anche se ormai questo evento si è già concluso, apprendo su Zombie Combat Club che il 3 Marzo scorso a New York City si è tenuto un corso di combattimento corpo a corpo esclusivamente orientato a debellare una minaccia Zombie.


Durante il corso sono stati affrontati argomenti di anatomia, tecniche offensive e di difesa strettamente correlate all'uso di armi che non siano a fuoco. Su Facebook trovate il gruppo annesso al sito citato poc'anzi ha raccolto le iscrizioni.

[Fonte: Zombie Combat Club]



venerdì 5 giugno 2009

Colin: inaspettato Zombie film da 45£

Che il festival del film di Cannes sia uno degli eventi più glamour ed attesi lo sanno anche i morti, ma ormai da anni è presente un diffuso clima di noia nonostante il grande hype che lo precede e i film di grosso calibro e che concorrono accompagnati da illustri personaggi del cinema. In tutta questa atmosfera soporifera però ogni tanto spunta fuori qualcora che riesce a catturare l'attenzione della stampa e degli operatori del settore. Quest'anno una delle novità degne di nota è stato COLIN perché costato la bellezza di sole 45 sterle.



mercoledì 3 giugno 2009

...che delusione: niente più cervella !!!

In un mondo dove la razza umana è ormai solo un lontano ricordo e gli Zombie sono dominatori incontrastati su tutta la superficie terrestre, cosa resterà del patrimonio umano e scientifico costruito fino all'alba dell'apocalisse?

Secondo me niente, ma secondo qualcuno sarà l'avvento di una nuova razza che sorgerà dagli ultimi baluardi tecnologici lasciati in eredità dagli umani. Questi rifiuti elettronici ed informatici, abbandonati a loro stessi, sapranno costruirsi, crescere ed evolversi fino a diventare delle nuove creature senzienti, che pensano e forse amano e sognano. Sto parlando dei robot ovviamente ma a quel punto cosa succederà agli incontrastati dominatori non morti? Quale sarà la loro prima reazione alla vista di queste creature fatte di latta e circuiti valvolari?

Split Reason ci ha pensato, c'ha fatto una fichissima t-shirt !!!!

Sorry Mr. Zombie, you won't find any brains in there.

[Fonte: Split Reason]